Aree tematiche

La chiesa di Santa Maria dei Martiri

La chiesa di Santa Maria dei Martiri è il centro che irradia la storia religiosa di Otranto. E' posta poco fuori la città, nella parte sud, lungo la strada che conduce alla litoranea per Santa Cesarea Terme. Una scalinata, segnalata da due pilastri laterali, porta al colle della Minerva, che fin dal periodo classico ebbe il nome di Colle della Minerva e dove, nel 1480, Achmet Pascià compirà l'eccidio degli 800 martiri Otrantini. Sulla destra è presente una cappella che custodisce la pietra per la decapitazione dei martiri. In cima si trova la Chiesa di Santa Maria dei Martiri. Quest’ultima fu costruita per la pietà di alcuni fedeli agli inizi del secolo XVII;  fu dedicata sempre ai Martiri, a ricordo della loro testimonianza di fede per cui diedero la vita. Il tempio è noto anche sotto il nome di San Francesco di Paola e conserva all'interno altari e tele del XVII secolo.

Copyright © 2009 Otranto Point