Aree tematiche

Il neo tarantismo

Il "Neo-tarantismo", è un fenomeno nuovo che coinvolge larghe fasce di popolazione.

È un movimento che esprime il bisogno di "altra" musica, per nuovi rapporti comunicativi e relazionali, una domanda di danza catartica fruibile oltre i suoi connotati storici legati alla sofferenza e alla vergogna. Come ogni grande movimento culturale, anche la pizzica nasce e si sviluppa dal basso contrapponendosi alla globalizzazione, al livellamento culturale ed al tentativo di cancellare le diversità attuati dai mass media.

E sono soprattutto i giovani che portano avanti questo movimento che innesca momenti di danza collettiva, nelle piazze, nei centri sociali, nei pub, nei teatri ed in qualsiasi altra struttura che proponga concerti di musica popolare. Il tarantismo trova la sua massima espressione in agosto allorquando viene data vita a tutta una serie di manifestazioni culturali in varie località del Salento. L'evento più imponente è sicuramente la notte della Taranta, un festival itinerante che coinvolge tutti i Comuni della Grecia salentina che ha il proprio clou a Melpignano (Le) il 17 agosto nei pressi del convento degli Agostiniani.

Copyright © 2009 Otranto Point